Bruniana e Campanelliana - XV 2 2009

Read or Download Bruniana e Campanelliana - XV 2 2009 PDF

Similar other social sciences books

Theology and Social Theory: Beyond Secular Reason (Political Profiles)

It is a revised variation of John Milbank’s masterpiece, which sketches the description of a in particular theological social idea. the days greater schooling complement wrote of the 1st version that it used to be “a travel de strength of systematic theology. it'd be churlish to not recognize its provocation and brilliance”.

Additional resources for Bruniana e Campanelliana - XV 2 2009

Example text

Herod, Nero, Muhammad, the Ottomans and all heretics). Following Gioacchino, Campanella foresaw that the true Antichrist would appear at the end of the period of the sixth seal, when the « orders of the elect » would struggle with the « orders of the impious ».  This period was to be inaugurated around the year 1600 and would have been the last period of human history before the second coming of Christ, when Jerusalem would return to Christianity and enable the papacy to move there at the helm of a united world, as one shepherd leading one herd.

All’elogio dei nuovi astronomi, che illustrano con le loro scoperte l’età moderna, segue la deplorazione che le scuole continuino ad essere occu  « Qui ipse deducit umbras umbra tenuior apparuit » (ivi, p. 499). 3 Lettera del 2 marzo, ibidem.  Lettera del 1° marzo 1632, in Opera, vi, p. 46. 4 Ivi, p. 47. 5 Lettere, pp. 236-237. Campanella in verità ebbe modo di vedere l’opuscolo grazie a Naudé, e solo più tardi riceverà da Gaffarel la copia a lui destinata. 6 Lucrezio, De rer. , i, 73. il dialogo epistolare fra campanella e gassendi 409 pate dagli aristotelici, fautori di dottrine che non trovano più riscontro nel gran libro della natura e che vengono tenacemente sostenute solo per inerzia e vantaggi personali : Al contrario però mi dolgo per la sorte toccata all’età nostra, la quale, benché fortunatissima nelle nuove scoperte, non consente tuttavia agli scopritori di metter piede nelle scuole : da tempo infatti ne hanno occupato le cattedre i seguaci di una filosofia inconsistente, i quali determinano ogni cosa a proprio capriccio, senza la guida della natura, e si sono impadroniti degli animi delle persone con tante arti occulte, li hanno annebbiati d’una tale caligine, che, dopo aver reso ottuse le menti, le immergono in un sonno profondo e piacevole al punto che, se qualcuno tenta di farsi strada sino ad esse con la voce della verità o con la fiaccola e i dardi fulgidi del giorno, subito si levano in armi, colmi d’ira e di sdegno, contro chi turba quel dolce sopore per ripiombare, respinta la luce, in quell’inerzia infame.

La lettera latina in P. , Lugduni, 1658, vi, p. 48 (d’ora in poi Opera) ; la trad. fr. delle lettere latine in Lettres latines, éd. , Turnhoult, Brepols, 2004.  Mercurius in Sole visus et Venus invisa pro voto et admonitione Keppleri… epistolae duae, Parisiis, sumptibus Sebastiani Cramoisy, 1632 (in Opera, iv, pp. 499-510). «bruniana & campanelliana», xv, 2, 2009 408 germana ernst ne di essere riuscito a evitare gli inganni del « dolosus Cyllenius », che, apparso in ritardo rispetto alle aspettative, per non mostrarsi aveva avvolto di caligini e brume l’atmosfera.

Download PDF sample

Rated 4.78 of 5 – based on 16 votes